|
Tu sei qui:

FAQ

Quali sono le fonti da cui vengono presi i quesiti pubblicati sul sito?

Tutti i quiz presenti sul sito sono elaborati da file in formato PDF, HTML, DOC, ecc... pubblicati  dagli enti che bandiscono i singoli concorsi. Per ciascun concorso, comunque, viene sempre indicata la fonte ed è sempre presente il link alla pagina ufficiale del concorso su cui è pubblicata tutta la documentazione.

Quanto sono affidabili le risposte alle domande dei quiz?

Tutte le risposte alle domande sono fornite dall'ente che promuove il concorso e a volte capita che queste siano errate. Purtroppo, non sempre l'ente promotore provvede a pubblicare gli errata corrige relativi alle domande errate per cui, ai fini del concorso, bisogna memorizzare il testo (non il numero o la lettera che possono cambiare in sede concorsuale) della risposta indicata come esatta anche se di fatto è errata.

Se la risposta a una domanda è errata a chi devo segnalarlo?

Se si è certi che la risposta a una domanda è errata è possibile segnalarlo alla redazione che provvederà a verificare se l'errore dipende da un inserimento non corretto o se è presente già nell'originale. In quest'ultimo caso la redazione stessa provvederà a verificare se l'ente che ha bandito il concorso ha pubblicato degli aggiornamenti in cui vengono segnalati eventuali errori.
Se l'ente ha pubblicato degli errata corrige tutte le domande coinvolte verranno aggiornate con i nuovi testi. In caso contrario, le domande verranno lasciate così come sono ma saranno inserite nella tabella delle segnalazioni che verrà pubblicata nella pagina di simulazione dello specifico  concorso.

Come posso essere avvisato di eventuali aggiornamenti del sito?

Per tenerti aggiornato basta che copi il link relativo agli RSS del sito.

Cosa sono gli RSS?

Gli RSS sono degli elenchi di link che vengono pubblicati dai siti per segnalare agli utenti gli ultimi aggiornamenti. Per leggere questi elenchi è possibile utilizzare sia dei software specializzati che i browser di ultima generazione. Per maggiori dettagli visitare la pagina di Wikipedia relativa agli RSS.

Vorrei prepararmi a un concorso per il quale sono stati pubblicati i test dall'Ente promotore ma non sono presenti sul Sito. Cosa posso fare?

Basta segnalare alla redazione il sito su cui sono pubblicati i test e questi verranno pubblicati nel più breve tempo possibile su www.quiz-concorsi-online.com.

La risposta è esatta ma la posizione della risposta non coincide col testo originale pubblicato dall'Ente promotore del concorso. Come mai?

Capita a volte che i promotori di un concorso pubblichino i test indicando come risposta esatta sempre la prima del gruppo. Dal punto di vista didattico, non si trae alcun beneficio esercitandosi conoscendo a priori già la posizione della risposta. In questi casi, quindi, la redazione provvede a mischiare casualmente l'ordine delle risposte così che in fase di test l'utente possa realmente esercitarsi.

Come mai pur avendo impostato un test personalizzato di 300 domande ne visualizzo solo 200?

Per motivi di traffico è stato impostato a 200 il numero massimo di domande che si possono predisporre per un singolo test

Come mai dopo aver inviato la richiesta per scaricare un file non ho ricevuto l'email con le istruzioni per il download?

Ci possono essere vari motivi per cui non si è ricevuta la mail con le istruzioni per il download:

  1. Si è digitato un indirizzo errato. In questo caso se non si è certi di aver inserito l'indirizzo corretto basta ricompilare il modulo di richiesta.
  2. La mail con le istruzioni è stata inserita nella cartella dello spam. Può capitare a volte che il client di posta elettronica rilevi un falso positivo e inserisca la mail con le istruzioni nella cartella dello spam. In tal caso prima di inoltrare una nuova richiesta verificare che il messaggio non sia in questa cartella.
  3. La casella di posta elettronica è intasata. A volte capita che la tua casella di posta elettronica sia piena e non te ne accorgi per cui non ricevi più la posta. In questo caso è bene controllare periodicamente quanto spazio hai ancora a disposizione ed eventualmente cancellare i messaggi meno importanti se si è raggiunto quasi il limite massimo di spazio consentito.

Come mi devo comportare quando incontro un errore in sede d'esame?

La questione è alquanto controversa poiché la correzione dei test è informatizzata e se la risposta non corrisponde alla griglia ufficiale viene segnata come errata anche se corretta poiché il computer non è in grado di analizzare il contenuto della domanda e delle risposte.
Di seguito si riportano le tipologie di errori più comuni e le eventuali azioni da intraprendere:

  1. la risposta esatta è una di quelle indicate come errate (il caso più ricorrente): in questo caso se non ci si è esercitati prima con la banca dati ufficiale risulta difficile segnalare l'errore in sede d'esame giacché solo se la procedura permette l'accesso al tabulato della propria prova ci si può rendere conto dell'errore e fare ricorso in un secondo momento.
  2. Tutte le risposte sono errate: in tal caso in sede d'esame bisognerebbe segnalarlo alla commissione che dovrebbe poi prendere i provvedimenti opportuni.
  3. Tra le risposte ce ne sono due esatte: vedi punto 2.
  4. La domanda contiene un refuso che non ne fa comprendere il senso: vedi punto 2.
  5. Tra le risposte ce ne sono una o più identiche: vedi punto 2.

Chi si attiene alla risposta della banca dati errata in effetti compie un errore autorizzato perché ha seguito le indicazioni ufficiali per cui la risposta, a rigor di logica, non può essere considerata sbagliata. Nell'eventualità che  la rettifica dell'errore avvenga dopo lo svolgimento della prova penalizzando il punteggio dei concorrenti a posteriori questi potrebbero comunque fare ricorso.
Altra questione, non meno importante, è che l'ente è tenuto a segnalare con adeguato avviso tutte le eventuali modifiche apportate alla banca dati. Se ciò non avviene, anche in questo caso i concorrenti penalizzati potrebbero fare ricorso poiché un documento ufficiale non può essere modificato senza che ne vengano evidenziate ufficialmente tutte le modifiche.
Ad ogni modo, è bene sempre informarsi presso l'ente che ha bandito il concorso sulla politica che attua in caso di errori nella banca dati.

Che scopo hanno le segnalazioni degli errori dei quiz di un concorso?

Le segnalazioni servono a rendere noti gli eventuali errori/refusi della banca dati, che noi provvediamo a raccogliere e pubblicare in una tabella sulla pagina dedicata alle simulazioni dello specifico concorso così che possa essere utilizzata: sia per inoltrarle, con un semplice copia e incolla, all'ufficio competente dell'ente che ha bandito il concorso (in modo che possano provveredere a prendere le misure del caso) sia come memorandum degli errori trovati nella specifica banca dati.
La tabella non è, comunque, da considerarsi un supporto ufficiale ma un semplice servizio di condivisione.
Inoltre in sede d'esame in mancaza di una rettifica vale la risposta della banca dati ufficiale (anche se errata) poiché il metodo di correzione dei test è informatizzato e si basa sulla semplice corrispondenza tra le risposte date e una griglia di correzione, che fa riferimento alle risposte esatte definite nella banca dati.
Infine, in taluni casi, è possibile segnalare, in sede d'esame, direttamente alla commissione esaminatrice le eventuali domande errate riscontrate nella batteria estratta così che possano essere sostituite con altre domande al fine di non invalidare la prova.

Annunci Google
Annunci Google
 

Torna su