|
Tu sei qui:

SSEF - reclutamento di 179 funzionari - 2014

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale «Concorsi ed esami» - del 28 novembre 2014 il diario delle prove preselettive che si svolgeranno in Roma, presso i locali del Centro Nazionale di Selezione e Reclutamento Carabinieri della Caserma Carabinieri «Salvo D'Acquisto», Viale Tor di Quinto n. 153, secondo il seguente calendario:

Profilo economico

  • il 21 gennaio 2015, ore 8,30, dal candidato Abate Giovanni al candidato Cirillo Alessandro;
  • il 21 gennaio 2015, ore 14,00, dal candidato Cirillo Giorgio al candidato Fraticci Michela;
  • il 22 gennaio 2015, ore 8,30 dal candidato Freda Giuseppe al candidato Mazzaglia Giusi;
  • il 22 gennaio 2015, ore 14,00, dal candidato Mazzali Mattia al candidato Ricucci Maria Pia;
  • il 23 gennaio 2015, ore 8,30 dal candidato Ridolfi Gino al candidato Zurlo Giuseppe;

Profilo giuridico

  • il 26 gennaio 2015, ore 8,30 dal candidato Abate Clara al candidato Burgo Francesco;
  • il 26 gennaio 2015, ore 14,00, dal candidato Burini Enrica al candidato Corcioni Nicola;
  • il 27 gennaio 2015, ore 8,30, dal candidato Corciulo Rosa al candidato Dianin Chiara;
  • il 27 gennaio 2015, ore 14,00, dal candidato Diano Flavia al candidato Giuliano Giorgio;
  • il 28 gennaio 2015, ore 8,30 dal candidato Giuliano Jole al candidato Manias Marilena;
  • il 28 gennaio 2015, ore 14,00, dal candidato Manica Federica al candidato Nocerino Raimondo;
  • il 29 gennaio 2015, ore 8,30 dal candidato Nociaro Letizia al candidato Ragno Francesca;
  • il 29 gennaio 2015, ore 14,00, dal candidato Rago Monica al candidato Soria Serena;
  • il 30 gennaio 2015, ore 8,30 dal candidato Sorice Antonella al candidato Zywicki Silvia.

In attesa della pubblicazione della banca dati ufficiale, prevista per il 19 dicembre 2014, è possibile cominciare a esercitarsi con le simulazioni del precedente concorso tenutosi nell'anno 2011: SSEF - reclutamento di 100 funzionari.

Nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª Serie speciale, Concorsi ed esami, del 27 febbraio 2015 sara' dato avviso della pubblicazione dell'elenco dei candidati ammessi alle prove scritte, che sara' consultabile nell'apposita sezione del sito internet della Scuola, all'indirizzo http://www.ssef.it

Ulteriore rinvio della pubblicazione del calendario della prova preseletiva che sarà reso noto con avviso pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale «Concorsi ed esami» - del 28 novembre 2014.

Il calendario della prova preseletiva sarà reso noto con avviso pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale «Concorsi ed esami» - del 26 settembre 2014.

Sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana - 4ª Serie Speciale – Concorsi ed Esami, del 27 dicembre 2013, è stato pubblicato il bando del concorso pubblico per il reclutamento di 179 funzionari, da destinare al Ministero dell’economia e delle finanze di cui:

  1. 90 con profilo giuridico;
  2. 89 con profilo economico.

Art. 7 (Prove preselettive)

  1. Nel caso in cui il numero dei candidati sia pari o superiore a sei volte il numero dei posti messi a concorso, è prevista una prova preselettiva per determinare l'ammissione dei candidati alle successive prove scritte.
  2. Con avviso, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - serie speciale, Concorsi ed esami, del 28 febbraio 2014, è reso noto il diario delle eventuali prove preselettive comprensivo di giorno, ora e sede di svolgimento; tale pubblicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti. I candidati che non ricevono dalla SSEF comunicazione di esclusione dal concorso sono tenuti a presentarsi per sostenere la prova preselettiva, secondo le indicazioni contenute nel predetto avviso, muniti di un valido documento di riconoscimento. La mancata presentazione nel giorno, ora e sede stabiliti comporta l'esclusione automatica dal concorso.
  3. Le prove preselettive, differenziate per i due profili, della durata di 60 minuti, consistono in una serie di domande a risposta multipla, da effettuarsi anche con l'ausilio di sistemi computerizzati. Le domande, predisposte a cura della SSEF e che saranno pubblicate nell'apposita sezione del sito internet http://www.ssef.it, saranno tese a verificare la conoscenza dei seguenti gruppi di materie:
    1. diritto costituzionale e diritto amministrativo;
    2. scienza delle finanze e contabilità pubblica;
    3. lingua inglese.
  4. La Commissione esaminatrice compila le graduatorie secondo l'ordine derivante dalla votazione riportata dai candidati. Saranno ammessi alle prove scritte i candidati che, in base al punteggio riportato nella prova preselettiva, si siano collocati in graduatoria entro il duecentocinquantesimo posto, per ciascuno dei profili, giuridico ed economico. Saranno ammessi coloro che si siano classificati ex aequo all'ultimo posto utile delle rispettive graduatorie.
  5. Nel medesimo avviso di cui al comma 2, è indicata la data della Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4a serie speciale, Concorsi ed esami, nella quale sarà dato avviso della pubblicazione dell'elenco dei candidati ammessi alle prove scritte, che sarà consultabile nell'apposita sezione del sito internet della SSEF, http://www.ssef.it.
  6. Durante la prova preselettiva i candidati non possono consultare testi o appunti di alcun genere, né avvalersi di supporti cartacei, di telefoni portatili, di strumenti idonei alla memorizzazione di informazioni o alla trasmissione di dati, né comunicare tra di loro, né introdurre alcun oggetto nell'aula ove si svolge la prova. In caso di violazione la Commissione esaminatrice delibera l'immediata esclusione dal concorso.
  7. Il punteggio conseguito nella prova preselettiva non concorre alla formazione del voto finale di merito.

Per maggiori dettagli e informazioni visitare la pagina dedicata al concorso sul sito della Scuola Superiore Dell'economia delle Finanze.

 

Torna su