|
Tu sei qui:

Guardia di finanza - 50 allievi ufficiali anno accademico 2015/2016

Pubblicato sulla GURI 4a Serie Speciale - Concorsi ed Esami n. 6 del 23-1-2015 il bando per un pubblico concorso per esami per l’anno accademico 2015/2016 per l’ammissione di 50 allievi ufficiali del “ruolo normale” al primo anno del 115° corso dell'Accademia della Guardia di finanza.
Dei suddetti 50 posti:

  1. 1 (uno) è riservato, subordinatamente al possesso degli altri requisiti prescritti dall’articolo 2, ai candidati in possesso dell’attestato di cui all’articolo 4 del decreto del Presidente della Repubblica 26 luglio 1976, n. 752, riferito al diploma di istituto di istruzione secondaria di secondo grado o superiore;
  2. 3 (tre) sono riservati, subordinatamente al possesso degli altri requisiti prescritti dall’articolo 2, al coniuge, ai figli superstiti, ovvero ai parenti in linea collaterale di secondo grado qualora unici superstiti, del personale delle Forze armate e delle Forze di polizia deceduto in servizio e per causa di servizio.

Il concorso prevede le seguenti prove:

  1. una prova preliminare (test logico-matematici e culturali);
  2. una prova scritta di cultura generale;
  3. accertamento dell'idoneità psico-fisica;
  4. una prova di efficienza fisica;
  5. l’accertamento dell’idoneità attitudinale;
  6. l’accertamento dell’idoneità psico-fisica;
  7. tre prove orali;
  8. una prova facoltativa di una lingua straniera;
  9. una prova facoltativa di informatica;
  10. una visita medica di incorporamento.

La prova preliminare consiste in test logico-matematici linguistiche, orto-grammaticali e sintattiche della lingua italiana.
La prova si svolgerà presso la Scuola Ispettori e Sovrintendenti, via Fiamme Gialle, de L’Aquila (loc. Coppito), a partire dal 9 marzo 2015.
Il calendario e le modalità di svolgimento della suddetta prova saranno resi noti, a partire dal 26 febbraio 2015, mediante avviso pubblicato sul sito internet www.gdf.gov.it e presso l’Ufficio Centrale Relazioni con il Pubblico della Guardia di Finanza, viale XXI aprile, n. 55, di Roma (numero verde: 800669666).
Con il medesimo avviso saranno, altresì, rese note eventuali variazioni del periodo e della sede di svolgimento della prova preliminare.

Per maggiori dettagli e informazioni consultare la pagina dedicata la concorso sul sito della Guardia di Finanza.

 

Torna su