|
Tu sei qui:

ASL Matera - 25 Operatori Socio Sanitari 2015 (prova preselettiva)

la prova preselettiva relativa al concorso per la copertura di n° 25 posti di “operatore socio sanitario - cat. bs” vacanti nella dotazione organica della azienda sanitaria locale di Matera (b.u.r. Basilicata - parte II - n° 21 del 16/06/2014 e GURI - IV serie speciale - n° 49 del 24/06/2014),  i cui termini di partecipazione sono scaduti alle ore 24.00 del 24/07/2014, si svolgerà preso la “Sala congressi della casa di spiritualità Sant’Anna” sita in Matera alla via Lanera n. 14, nelle giornate del 23, 24, 25 e 26 marzo 2015, in base al calendario d'esame pubblicato sul sito dell'ASL di Matera.
La prova consisterà nella risoluzione di n. 50 quesiti con 4 alternative di risposta, entro un tempo massimo di 40 minuti.
Il punteggio complessivo della prova sarà calcolato assegnado:

  • a ogni risposta esatta: 1 punto;
  • a ogni risposta errata o multipla: una penalità pari a -0,50 punti
  • a ogni risposta omessa: una penalita' pari a -0,25 punti

La prova sarà superata dai primi n. 300 candidati in graduatoria in base al punteggio ottenuto, oltre agli ex aequo del 300° classificato.

I vincitori della prova preselettiva dovranno poi sottoporsi alle seguenti prove di esame:

Prova pratica:
Consisterà nella esecuzione di tecniche specifiche connesse alla qualificazione professionale richiesta ovvero nella redazione di un elaborato al fine di accertare la capacità ed abilità nell'espletamento delle mansioni rientranti nella declaratoria del profilo professionale a concorso.

Prova orale:
Verterà, oltre che sulle materie oggetto della prova pratica, anche sui contenuti formativi attinenti al conseguimento dello specifico titolo professionale, nonché sulla conoscenza di nozioni relative sia alla disciplina del Servizio Sanitario Nazionale e Regionale che alla disciplina del rapporto di lavoro del Personale del Servizio Sanitario ed, inoltre, sulla conoscenza, almeno a livello iniziale, sia della lingua inglese o francese, da specificarsi nella domanda di partecipazione, che delle procedure informatiche
 

 

Torna su