|
Tu sei qui:
  • Home
  • Quiz e informazioni - Concorsi pubblici ed esami
  • Aeronautica Militare: concorso interno di ammissione per 300 allievi sergenti al 20° corso - 2016

Aeronautica Militare: concorso interno di ammissione per 300 allievi sergenti al 20° corso - 2016

Il Ministero della difesa ha indetto un concorso interno, per titoli ed esami, a 300 (trecento) posti per l'ammissione al 20° corso di aggiornamento e formazione professionale riservato al personale appartenente alla categoria dei graduati in servizio permanente dell'Aeronautica Militare da immettere nel ruolo dei Sergenti della stessa Forza Armata.

Lo svolgimento del concorso prevede:

  1. una eventuale prova di preselezione;
  2. una prova scritta di cultura generale e di cultura militare;
  3. la valutazione dei titoli di merito.

Di seguito riportiamo l'articolo 9 del bando inerente alla prova di preselezione:

Art. 9 - Prova di preselezione

  1. La prova di preselezione sarà effettuata, a cura del Centro di Selezione dell’Aeronautica Militare di Guidonia, nel caso in cui il numero delle domande di partecipazione superi le 500 unità.
  2. L’eventuale prova di preselezione si svolgerà nei giorni 25 e 26 gennaio 2017. Eventuali variazioni di data e di sede, nonché l’ordine di convocazione, l’ora di svolgimento della prova saranno resi noti entro il 10 gennaio 2017 mediante avviso consultabile nell’area pubblica del portale, nonché nei siti www.persomil.difesa.it e www.aeronautica.difesa.it. Lo stesso avviso potrà riguardare il rinvio ad altra data della pubblicazione suddetta. La pubblicazione avrà valore di notifica a tutti gli effetti nei confronti di tutti i candidati. Il predetto Centro di Selezione si riserva la facoltà di pubblicare sui siti www.persomil.difesa.it e www.aeronautica.difesa.it e, indicativamente, nello stesso periodo un archivio dal quale saranno estratti, con criteri di casualità, i quesiti che costituiranno la prova.
  3. La prova, di modalità e durata che saranno rese note dalla preposta commissione prima del suo inizio, consisterà nella somministrazione collettiva e standardizzata di questionari articolati su 60 quesiti a risposta multipla predeterminata così ripartiti:
    1. 45 di cultura generale sulle materie di storia, geografia, matematica, italiano ed educazione civica;
    2. 15 di ragionamento da scegliere tra le seguenti tipologie: verbale, numerico, astratto e spaziale.
  4. Il punteggio massimo acquisibile è di 60 punti. Sarà attribuito 1 punto per ogni risposta esatta, 0 punti per ogni risposta non fornita e -0,25 punti per ogni risposta errata o multipla. Al termine di tutte le sessioni di prova, la commissione esaminatrice formerà la graduatoria sulla base dei punteggi conseguiti al fine di individuare i candidati da ammettere alla prova scritta di cultura generale e di cultura militare.
  5. Saranno considerati idonei alla prova di preselezione e ammessi alla prova scritta i candidati collocati entro i primi 500 posti della graduatoria di merito e coloro che avranno riportato lo stesso punteggio del 500° candidato ammesso, purché abbiano ottenuto un punteggio minimo di 18 punti.
  6. L’esito della prova di preselezione e i nominativi dei candidati idonei ammessi alla prova scritta saranno resi noti indicativamente nei dieci giorni successivi all’ultima sessione di prove, con valore di notifica a tutti gli effetti per tutti i candidati, nell’area pubblica del portale secondo quanto stabilito al precedente articolo 5, nonché nei siti internet www.persomil.difesa.it e www.aeronautica.difesa.it. Informazioni in merito potranno, inoltre, essere chieste alla -9-Direzione Generale per il Personale Militare – Sezione Relazioni con il Pubblico, viale dell’Esercito, 186, 00143 Roma (tel. 06517051012).
 

Torna su