|
Tu sei qui:

Guardia di Finanza: concorso per 380 Allievi Finanzieri 2018

La Guardia di Finanza ha indetto un pubblico concorso, per titoli ed esami, per il reclutamento di 380 allievi finanzieri di cui:

  1. n. 335 allievi marescialli del contingente ordinario;
  2. n. 35 allievi marescialli del contingente di mare.

Lo svolgimento del concorso comprende:

  1. prova scritta, consistente in un questionario a risposta multipla;
  2. prove di efficienza fisica;
  3. accertamento dell’idoneità psico-fisica;
  4. accertamento dell’idoneità attitudinale.

Di seguito si riporta parte dell'articolo 11 del bando inerente alla prova scritta.

Art. 11 Data e modalità di svolgimento della prova scritta

  1. I candidati, che abbiano validamente presentato domanda di partecipazione al concorso e non abbiano ricevuto comunicazione alcuna di esclusione, sosterranno, a partire dal 2 luglio 2018, la prova scritta consistente in domande di italiano, storia ed educazione civica, geografia e test logico-matematici.
  2. La sede, l’elenco dei candidati di cui al comma 1, il calendario e le modalità di svolgimento della suddetta prova, nonché eventuali variazioni, saranno resi noti, a partire dal 22 giugno 2018, mediante avviso pubblicato sul portale attivo all’indirizzo “concorsi.gdf.gov.it” e presso l’Ufficio Centrale Relazioni con il Pubblico della Guardia di finanza, viale XXI aprile, n. 55, Roma (numero verde: 800669666).
 

Torna su